Suore Passioniste
Menu
Con Maria credo nel Figlio di Dio

Con Maria credo nel Figlio di Dio

Il giorno 6 agosto 2...

Festa di Maria Addolorata

Festa di Maria Addolorata

La festa di Maria Ad...

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

L'albero della Croce...

Scuola Beata Giovanna

Scuola Beata Giovanna

La comunità educativ...

Atto riparativo

Atto riparativo

Amare i nemici Nel ...

Messaggio di solidarietà alle Suore Missionarie Saveriane

Messaggio di solidarietà alle Suore…

Pubblichiamo il mess...

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino, 100 anni...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

A te, piccola e umil...

Formazione delle Superiore a Casa Madre

Formazione delle Superiore a Casa M…

La formazione delle ...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

Maria, Madre di Cris...

Prev Next
A+ A A-

Atto riparativo - Solidali con gli esclusi In evidenza

Atto riparativo - Solidali con gli esclusi

"Quello che avrete fatto ad uno di questi miei fratelli più piccoli, lo avrete fatto a me" (Mt 25,40).

Come donne chiamate a vivere la vocazione passionista, ci uniamo intimamente al ministero riparatore di Gesù Crocifisso il quale, solidale con l'umanità, ha assunto in tutto la condizione umana, eccetto il peccato. Come lui, vogliamo assumere il dolore di molti fratelli e sorelle esclusi da questo mondo e solidarizzare soprattutto con coloro che devono sradicarsi dal proprio Paese in cerca di possibilità di una vita più degna: gli esiliati e gli emigranti.

La nostra società è sfidata a ri-costruirsi secondo una logica di inserzione-inclusione, di partecipazione, di coesione sociale, di solidarietà-fraternità.

Preghiamo per queste realtà e in particolare per le persone che sono forzatamente fermate, che non trovano lavoro o un salario sufficiente alla sopravvivenza, o per pagare un'abitazione, preghiamo per i popoli impoveriti, per i bambini e le bambine ai quali è stata rubata l'infanzia.

Vogliamo riparare personalmente e comunitariamente il dolore dell'umanità, impegnandoci ad ascoltare, accogliere e aiutare.

Preghiera: Signore Dio nostro Padre, donaci un Cuore aperto, sensibile e solidale, capace di condividere il molto che abbiamo con coloro che non hanno niente. Colma i nostri cuori di compassione, ad esempio di Gesù di Nazareth e accompagna specialmente i fratelli e le sorelle che, in questo tempo di crisi cercano sicurezza per la propria famiglia e stentano a coprire le necessità fondamentali.

Torna in alto
Congregazione Passioniste Display Social Media Icons beautifully using CSS3
Congregazione Suore Passioniste
di San Paolo della Croce

Curia Generalizia
Via Don Carlo Gnocchi, 75
00166 ROMA

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per saperne di più.

Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.