Suore Passioniste
Menu
Con Maria credo nel Figlio di Dio

Con Maria credo nel Figlio di Dio

Il giorno 6 agosto 2...

Festa di Maria Addolorata

Festa di Maria Addolorata

La festa di Maria Ad...

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

L'albero della Croce...

Scuola Beata Giovanna

Scuola Beata Giovanna

La comunità educativ...

Atto riparativo

Atto riparativo

Amare i nemici Nel ...

Messaggio di solidarietà alle Suore Missionarie Saveriane

Messaggio di solidarietà alle Suore…

Pubblichiamo il mess...

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino, 100 anni...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

A te, piccola e umil...

Formazione delle Superiore a Casa Madre

Formazione delle Superiore a Casa M…

La formazione delle ...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

Maria, Madre di Cris...

Prev Next
A+ A A-

Novena in preparazione alla solennità di Pentecoste 2020 (Day 8) In evidenza

Novena in preparazione  alla solennità di Pentecoste 2020  (Day 8)

Ottavo giorno:

“Vieni Spirito Santo, vieni per Maria”!
Tu desti alla luce chi libera gli schiavi, per Te fu rimessa la colpa. – Vieni…
Per noi sei fonte dei sacri misteri. Tu sei la sorgente delle acque di vita. – Vieni…
Tu sei rifugio sicuro di salvezza. – Vieni…

Insieme: Ti ringraziamo Spirito Santo, che procedi dal Padre e dal Figlio, per aver suscitato nella Chiesa il carisma della Passione per mezzo di san Paolo della Croce e di Maria Maddalena. Per loro intercessione donaci la grazia della perseveranza fedele e gioiosa, concedici il dono delle vocazioni e l’audacia della profezia.

“Venite, figli, ascoltatemi; vi insegnerò il timore del Signore” (Sal 34,12)

G.: Il timore del Signore, dono dello Spirito è ascoltare, percepire la Presenza, udire, fermarsi, osservare, adorare, rendere grazie. È capire, sostare, riflettere. È stare operosi di fronte alla vita che in ogni momento ci pone in situazioni nuove, che dobbiamo valorizzare come doni esclusivi. Tobia dice al figlio: “Non temere se siamo diventati poveri. Tu avrai una grande ricchezza se avrai il timore di Dio, se fuggirai da ogni peccato e farai ciò che piace al Signore Dio tuo”. (Tb 4, 21)
Il timore del Signore regola l’armonia dell’essere umano senza il quale ci sarebbe vanità, spregiudicatezza, amoralità, ignoranza, volgarità… Invece “Ecco, l’occhio del Signore veglia su chi lo teme, su chi spera nella sua grazia” (Sl 33,18).
Il timore del Signore è via alla sapienza che è riverenza filiale verso Colui che ci ha donato l’esistenza e ci chiama ad essere suoi cooperatori nell’amore.  

Canto

Intenzione di preghiera: Preghiamo per tutte le persone che non solo non credono in Dio ma lottano contro la Legge Divina e tramite i mezzi di comunicazione diffondono fra la gente i controvalori dell’immoralità, della violenza, della volgarità e dell’ignoranza. Preghiamo perché lo Spirito effonda sul popolo il dono del timore di Dio che sa discernere la menzogna dalla verità e sappia attuare scelte secondo il suo Cuore.

La Parola di Dio è Spirito e Vita

Ecco, l’occhio del Signore veglia su chi lo teme, su chi spera nella sua grazia (Sl 33,18)
Temete il Signore, suoi santi, nulla manca a coloro che lo temono. Venite, figli, ascoltatemi; v'insegnerò il timore del Signore. C'è qualcuno che desidera la vita e brama lunghi giorni per gustare il bene? Preserva la lingua dal male, le labbra da parole bugiarde.  Sta’ lontano dal male e fa’ il bene, cerca la pace e perseguila. - Sl 34, 10. 12-15)

Silenzio orante  

Preghiamo: (cori alterni)

  • Con il dono del Timore di Dio, Spirito Santo, aiutaci a riconoscere sempre la fonte del bene. Egli è il lievito della Rivelazione, interpretata dal Magistero della Chiesa.
  • Aiutaci a riconoscere il vissuto, la memoria della tradizione consolidata sul fondamento degli Apostoli.
  • Fa’ che cooperiamo insieme, da riconciliati, per essere famiglia di Dio.
  • Timore del Signore, aiutaci a contemplare e incarnare la storia della salvezza insieme a Cristo, per accoglierlo e restare con Lui, guida e cammino della salvezza fino alla sua venuta.
  • Grazie per il dono dei sacramenti che rendono viva e attuale la Presenza della Trinità Santissima.

Insieme: Grazie per la quotidianità che ci permette di rispondere al bene. Fa’ che riconosciamo la tua opera nella nostra esistenza, nel creato e in tutte le sue creature. Amen

Torna in alto
Congregazione Passioniste Display Social Media Icons beautifully using CSS3
Congregazione Suore Passioniste
di San Paolo della Croce

Curia Generalizia
Via Don Carlo Gnocchi, 75
00166 ROMA

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per saperne di più.

Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.