Suore Passioniste
Menu
Con Maria credo nel Figlio di Dio

Con Maria credo nel Figlio di Dio

Il giorno 6 agosto 2...

Festa di Maria Addolorata

Festa di Maria Addolorata

La festa di Maria Ad...

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

L'albero della Croce...

Scuola Beata Giovanna

Scuola Beata Giovanna

La comunità educativ...

Atto riparativo

Atto riparativo

Amare i nemici Nel ...

Messaggio di solidarietà alle Suore Missionarie Saveriane

Messaggio di solidarietà alle Suore…

Pubblichiamo il mess...

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino, 100 anni...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

A te, piccola e umil...

Formazione delle Superiore a Casa Madre

Formazione delle Superiore a Casa M…

La formazione delle ...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

Maria, Madre di Cris...

Prev Next
A+ A A-

9° giorno della Novena In evidenza

9° giorno della Novena

9 giorno: memoria del beato transito di San Paolo della Croce, avvenuto in Roma ai SS Giovanni e Paolo il 18 ottobre 1775 alle ore 16.45

Dal testamento spirituale di San Paolo della Croce:

Prima di tutto vi raccomando molto la carità fraterna… Ecco, fratelli miei dilettissimi, quello che io desidero con tutto l'affetto del mio povero cuore da voi che vi trovate qui presenti come da tutti gli altri che già portano quest'abito di penitenza e lutto in memoria della Passione e morte di Gesù Cristo nostro Redentore, e da tutti quelli che saranno chiamati da Dio a questa povera Congregazione e piccolo gregge di Gesù Cristo…

…promuovete nel cuore di tutti la memoria della Passione di Gesù Cristo e dei dolori di Maria Santissima. Io vi lascio e vi attendo tutti nel santo Paradiso, dove pregherò per la Santa Chiesa, per il Papa, nostro Santo Padre, per la Congregazione e benefattori: e vi lascio tutti, presenti, assenti e futuri con la mia benedizione.

La benedizione di Dio Onnipotente, Padre e Figlio e Spirito Santo, discenda su di voi e con voi rimanga sempre. 

 

Inizia in tutta la Famiglia Passionista la novena in preparazione alla festa di San Paolo della Croce, uno dei momenti più intensi per la nostra Congregazione, che riconosce in lui il Padre e l’ispiratore. Per ogni giorno della novena pubblichiamo un breve pensiero tratto dai suoi scritti, mentre invitiamo le Sorelle, i laici della CLP, gli amici e tutti coloro che vorranno a pregare con noi per queste intenzioni:

-          Perché la memoria passionis sia il centro della vita e della missione per ogni Passionista
-          Perché, come San Paolo della Croce, sappiamo leggere gli eventi del mondo alla luce della Passione di Gesù
-          Perché il Signore doni nuove vocazioni alla Congregazione e a tutta la Famiglia Passionista.

Primo giorno: La fede, obbedienza al Padre nella prova

La parola di San Paolo della Croce:

Fate così, figli benedetti: in mezzo alla più grande desolazione, dite al Divin Padre, ma diteglielo nel profondo dell’anima, in spirito di fede ed amore: Padre Mio sia fatta la tua volontà! E poi dite: nelle tue mani Signore, consegno la mia vita! Abbandonate dunque la vostra vita nelle mani di Dio e vedrete le meraviglie d’amore che il Padre opererà in voi.

2° giorno: La fede, consegna della vita nelle mani di Dio

La parola di San Paolo della Croce:

Siate dolcemente umili dinanzi a Dio, mostrate a Lui le ferite della vostra vita con rispetto e fiducia e dite con amore filiale che le guarisca. La più grande santità della persona consiste in un vero abbandono di tutta se stessa nelle mani del Padre. Questo abbandono abbraccia una perfetta adesione alla Divina Volontà in tutti gli eventi che ci accadono.

3° giorno: La fragile fede del discepolo

La Parola di San Paolo della Croce:

Nella nostra congregazione è forse caduto il primo fervore? fervore forse non risplende più in essa la fraterna carità di prima, il primato di Dio, la vera santa umiltà. Oh Dio! Dov’è sparito il primo fervore? Dov’è svanito l’amore al silenzio, alla povertà, all’ubbidienza, l’amore alla solitudine? Dunque, carissimi,[rinnovatevi nello spirito della vostra mente e rivestitevi del Signore nostro Gesù Cristo. Rivestiti della vita di Gesù Cristo, fate che in voi risplenda l’umiltà del cuore, tanto interna che esterna.

4° giorno: Il paradosso della fede

La parola di San Paolo della Croce:

Patite e tacete, statevene ben raccolti nella parte più intima del vostro cuore e riposate in silenzio di fede e di santo amore nel cuore del Padre. Lasciate sparire ogni sofferenza e desolazione nel fuoco del suo amore, con profonda adesione alla volontà di Dio. 

5 giorno: Lo scandalo della croce

La parola di San Paolo della Croce:

La memoria della Passione Santissima di Gesù è la porta che ci conduce all’intima unione con Dio, al silenzio interiore, alla più profonda contemplazione. Bisogna imprimerla nei nostri cuori, lasciarci penetrare dalle sue pene amarissime, perché per queste si accende in noi l’amore di Dio.

 6° giorno: La luce della fede nelle tenebre del mondo

La parola di San Paolo della Croce:

Gesù è morto per darci la vita; alla sua morte tutte le creature sono in dolore: il sole si oscura, la terra trema, le pietre si spezzano e il velo del tempio si squarcia; solo il nostro cuore sarà più duro di un sasso? Lasciamoci dunque inondare dal mare di pena di Gesù, e diciamogli; Signore, ti ringrazio che sei morto in croce per i nostri peccati.

7° giorno: Il crocifisso, porta della fede pasquale

La parola di San Paolo della Croce:

Entra in comunione con Dio per la porta che è Cristo Gesù, tutto vestito delle sue pene, ma in fede pura e sacro silenzio; immergiti nell’abisso della divinità e resta unito a Cristo. Questo si fa in pura fede, in sacro silenzio interiore e con Amore.

8° giorno: San Paolo della Croce nostro Padre

La parola della Fondatrice:

Standoci molto a cuore i progressi di questa nuova Istituzione, ed il profitto spirituale di Voi Figlie, ed Ancille Dilettissime abbiamo procurato di prepararvi tutti quei mezzi che possono eccitare il vostro fervore, e facilitarvi la strada, che far dovete per esser felici in vita, e per giungere a quella beata, ed eterna felicità. Questo sommo Benefizio, essendo il frutto della Passione, e Morte di NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO, e dei Dolori di MARIA SANTISSIMA ADDOLORATA, ci ha fatto risolvere di darvi il Titolo di Ancille Passioniste…  (dandovi) Per consigliere, e direttore (…) il Venerabile PAOLO della CROCE Vostro Fondatore”.

Torna in alto
Congregazione Passioniste Display Social Media Icons beautifully using CSS3
Congregazione Suore Passioniste
di San Paolo della Croce

Curia Generalizia
Via Don Carlo Gnocchi, 75
00166 ROMA

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per saperne di più.

Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.