Suore Passioniste
Menu
Con Maria credo nel Figlio di Dio

Con Maria credo nel Figlio di Dio

Il giorno 6 agosto 2...

Festa di Maria Addolorata

Festa di Maria Addolorata

La festa di Maria Ad...

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

L'albero della Croce...

Scuola Beata Giovanna

Scuola Beata Giovanna

La comunità educativ...

Atto riparativo

Atto riparativo

Amare i nemici Nel ...

Messaggio di solidarietà alle Suore Missionarie Saveriane

Messaggio di solidarietà alle Suore…

Pubblichiamo il mess...

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino, 100 anni...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

A te, piccola e umil...

Formazione delle Superiore a Casa Madre

Formazione delle Superiore a Casa M…

La formazione delle ...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

Maria, Madre di Cris...

Prev Next
A+ A A-

Curia Generalizia

Atto riparativo

Venerdì  18 ottobre

Dio ha creato l’uomo e gli ha affidato la custodia del creato perché, dopo averla fatta sviluppare e fruttuficare, sia a servizio dell’umanità. Nel suo disegno provvidente, il Creatore ha dato alla terra la possibilità di dare a tutti, uomini, donne e bambini, il necessario per vivere dignitosamente.  Purtroppo il peccato di egoismo e di potere rompe questa armonia, causando immani sofferenze ai più deboli.

Oggi vogliamo pregare e riparare

- per i popoli dei nostri Paesi che subiscono la povertà a causa dell’ingiustizia e della corruzione, che sono deprivati dei beni comuni, derubati della dignità e che non possono attingere al diritto dell’istruzione, della salute e di un’abitazione degna.

- per coloro che si arricchiscono a spese dei poveri, per le potenze mondiali che si infiltrano nell’ecnomia dei Paesi del Sud del mondo, manovrando le politiche agricole e commerciali, sfruttando a loro favore la monocultura, derubando i popoli delle ricchezze mineraire. 

Signore, la povertà è un grave attentato ai diritti della persona e nella Scrittura i tuoi profeti hanno sempre levato la voce indifesa dei poveri. Ti preghiamo perchè i nostri governanti promuovano la giustizia e la solidarietà, perchè ogni uomo abbia un lavoro degno e possa vivere felice di provvedere a se stesso e alla società.

Impegno di vita. Oggi e in questa settimana mi impegnerò a ringraziare per quello che ho, a prendermi cura di quanto mi è affidato per evitare sprechi; mi impegnerò anche ad un gesto di solidarietà privandomi di qualcosa per soccorrere al bisogno dei poveri.

Leggi tutto...

9° giorno della Novena

9 giorno: memoria del beato transito di San Paolo della Croce, avvenuto in Roma ai SS Giovanni e Paolo il 18 ottobre 1775 alle ore 16.45

Dal testamento spirituale di San Paolo della Croce:

Prima di tutto vi raccomando molto la carità fraterna… Ecco, fratelli miei dilettissimi, quello che io desidero con tutto l'affetto del mio povero cuore da voi che vi trovate qui presenti come da tutti gli altri che già portano quest'abito di penitenza e lutto in memoria della Passione e morte di Gesù Cristo nostro Redentore, e da tutti quelli che saranno chiamati da Dio a questa povera Congregazione e piccolo gregge di Gesù Cristo…

…promuovete nel cuore di tutti la memoria della Passione di Gesù Cristo e dei dolori di Maria Santissima. Io vi lascio e vi attendo tutti nel santo Paradiso, dove pregherò per la Santa Chiesa, per il Papa, nostro Santo Padre, per la Congregazione e benefattori: e vi lascio tutti, presenti, assenti e futuri con la mia benedizione.

La benedizione di Dio Onnipotente, Padre e Figlio e Spirito Santo, discenda su di voi e con voi rimanga sempre. 

Leggi tutto...

Chi fermerà queste croci?

Facciamo nostre le parole di Massimo Bubola, cantautore italiano. Un linguaggio incisivo e  duro. Quando finiranno queste croci, si chiede l’autore. Tutti noi ce lo chiediamo. Senza dubbio quando cambieranno la mente e il cuore, quando la persona, qualunque essa sia, è vista e contemplata come altro da me e quindi degna del mio rispetto e del mio amore. Finiranno le croci quando accetteremo che l’altro, l’altra, viva nella libertà delle proprie scelte. Tutti noi siamo doni, non oggetti da possedere e usare.

Siamo fatti a immagine di Dio nella libertà e nell’amore

http://youtu.be/KUg2sLqoTGg

Leggi tutto...

Atto riparativo

VENERDÌ 11 ottobre

La nostra preghiera questo venerdì vuole riparare la violenza contro le donne. Ancora troppe donne oggi sono vittime di violenza a vari livelli: fisico, psicologico, sessuale, finanziario, spirituale… preghiamo perché il  Signore tocchi i cuori dei potenti di questo mondo e di tutti coloro che sono complici di questo triste fenomeno con il loro silenzio colpevole.

Signore Dio, tu che sei l’autore della vita e che hai creato l’uomo e la donna a tua immagine perché portino a compimento l’opera della creazione, riempi i nostri cuori del fuoco del tuo amore affinché l’agire umano possa custodire la vita, non sopprimerla o maltrattarla. Ti preghiamo perché i potenti del mondo mettano in pratica il diritto di uguaglianza dell’uomo e della donna; fa’ che gli uomini abbiano rispetto e considerazione per la donna, custode della vita e immagine di te.

Impegno di vita: Oggi e in questa settimana ci impegniamo a coltivare la non violenza, perché possiamo far fiorire la vita attraverso parole, atti e atteggiamenti di riconciliazione.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
Congregazione Passioniste Display Social Media Icons beautifully using CSS3
Congregazione Suore Passioniste
di San Paolo della Croce

Curia Generalizia
Via Don Carlo Gnocchi, 75
00166 ROMA

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per saperne di più.

Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.