Suore Passioniste
Menu
Con Maria credo nel Figlio di Dio

Con Maria credo nel Figlio di Dio

Il giorno 6 agosto 2...

Festa di Maria Addolorata

Festa di Maria Addolorata

La festa di Maria Ad...

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

L'albero della Croce...

Scuola Beata Giovanna

Scuola Beata Giovanna

La comunità educativ...

Atto riparativo

Atto riparativo

Amare i nemici Nel ...

Messaggio di solidarietà alle Suore Missionarie Saveriane

Messaggio di solidarietà alle Suore…

Pubblichiamo il mess...

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino, 100 anni...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

A te, piccola e umil...

Formazione delle Superiore a Casa Madre

Formazione delle Superiore a Casa M…

La formazione delle ...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

Maria, Madre di Cris...

Prev Next
A+ A A-

Vice-Provincia Madonna di Czestochowa

Atto riparativo

La moltitudine di coloro che erano venuti alla fede aveva un cuore solo e un'anima sola...”  (At 4, 32)

La Torre di Babele di cui parla l’Antico Testamento non è solo una storia di tempi antichi. Ognuno di noi passa accanto a queste “torri”, spesso senza notarle. Inoltre nel corso della nostra esistenza attraverso le scelte che facciamo, può succedere anche a noi di diventare costruttori di “torri di Babele”, con l’indifferenza reciproca, con la mancanza di comprensione e di empatia, con l’incapacità di perdonare e comunicare; a volte le nostre “torri” diventano così alte che ci impediscono di vederci l’un l’altro.

 Impegno di vita:
Oggi e in questa settimana, durante l'esame di coscienza, fermiamoci sulle "torri" che stiamo costruendo nelle nostre famiglie, nelle comunità e negli ambienti di lavoro e di missione. Prendiamo coscienza di quanto le facciamo crescere. Preghiamo Gesù che ci aiuti nella nostra vita quotidiana a realizzare l’ideale di Maria Maddalena: “Regni tra voi un solo cuore, una sola anima e una sola volontà nell’amore reciproco”.

Come atto concreto di riparazione, leggiamo il passo di Atti 4, 32-35.

Preghiamo:
Spirito Santo, aiutaci a portare pace dove c'è discordia, perché la nostra vita diventi un riflesso visibile dell'amore compassionevole del Padre. Amen.

Leggi tutto...

Atto riparativo

Viviamo in diversi angoli della Terra; creiamo comunità, famiglie e, nonostante tutto, rischiamo di essere persone che vivono da sole. Siamo chiamati ad allargare sempre più “lo spazio della tenda dei nostri cuori” per i bisogni del mondo, dell’umanità e della Chiesa. Il mondo rinasce e si arricchisce sempre infatti a partire dalla vita di ciascuno; al contrario si impoverisce nella povertà umana e spirituale di ciascuno. 

Riflettiamo sulla nostra capacità e impegno di apertura agli altri, all'apertura delle nostre case, in senso simbolico e concreto. Le nostre case religiose, quelle delle famiglie e le nostre comunità sono davvero un luogo in cui coloro che cercano Gesù lo possono sperimentare? O al contrario sono luoghi sterili nei quali abbiamo paura che entri la contaminazione?

 Impegno di vita
Oggi e questa settimana sia un tempo speciale di riparazione per la mancanza di atteggiamenti di ospitalità e di apertura da parte nostra, che invece di avvicinare gli altri a Cristo attraverso la testimonianza della nostra vita, a volte li spinge a cercarlo altrove.

Come atto esterno di riparazione, recitiamo la preghiera di san Francesco:

O Signore, fa di me uno strumento della tua pace:

dove è odio, fa ch'io porti amore,
dove è offesa, ch'io porti il perdono,
dove è discordia, ch'io porti la fede,
dove è l'errore, ch'io porti la Verità,
dove è la disperazione, ch'io porti la speranza.

Dove è tristezza, ch'io porti la gioia,
dove sono le tenebre, ch'io porti la luce.

O Maestro, fa che io non cerchi tanto:
ad essere compreso, quanto a comprendere.
ad essere amato, quanto ad amare.
Poiché: se è dando, che si riceve:
perdonando, che si è perdonati;
morendo, che si risuscita a Vita Eterna. Amen

Leggi tutto...

Incontro di formazione alla spiritualità Passionista

Kutno, Polonia. È iniziato oggi è proseguira' anche domani un incontro di formazione alla spiritualità Passionista, tenuto da Mons. Amilton, vescovo Passionista brasiliano. Il tema: "La Memoria Passionis oggi" sta coinvolgendo le nostre Sorelle polacche, alcuni Padri Passionisti, tra cui il Provinciale della provincia polacca, e numerosi laici della CLP. Sr Ana Lucia Lievore, dalla Curia Generalizia, partecipa e accompagna P. Amilton, mentre coglie l'occasione per conoscere le comunità della Polonia. Una Suora polacca di altra Congregazione, con una lunga esperienza missionaria in Brasile, ha accettato volentieri il compito della traduzione portoghese-polacco. Una bella esperienza di Famiglia Passionista e di Chiesa.

Leggi tutto...

Atto riparativo

Questa settimana vogliamo riparare l'atteggiamento di derisione della fede, diffuso attraverso i mezzi di comunicazione: social media, riviste ecc. Il nostro carisma ci chiama un ad un atteggiamento di riparazione perché la Passione di Gesù e il dono del suo amore crocifisso non siano calpestati nei cuori degli uomini.

Vogliamo riparare per:
• le persone che deridono i dogmi della fede, gli atteggiamenti dei credenti e simboli religiosi;
• la mancanza di presa di posizione, come azioni legali e altri strumenti per ristabilire la giustizia verso gli atteggiamenti anticristiani;

Impegno di vita:
Nella vita quotidiana assumiamo un atteggiamento di trasparenza e di rispetto per il dono della fede. Per quanto possibile, per mezzo dei mezzi di comunicazione ed altri, diffondiamo i valori cristiani dando testimonianza della nostra consacrazione.

Preghiamo:
O Dio, che per comunicare agli uomini il tuo amore hai mandato sulla terra il tuo unico Figlio, Gesù Cristo, e lo hai costituito Maestro, Via e Verità e Vita dell'umanità, concedi che gli strumenti della comunicazione sociale, stampa, cinema, radio, televisione internet, siano sempre adoperati per la tua gloria e per il bene delle anime.
Suscita vocazioni per questo multiforme apostolato, e ispira tutti gli uomini di buona volontà a contribuire con la preghiera, con l'azione e con l'offerta, perché la Chiesa possa predicare con questi mezzi il Vangelo a tutte le genti. Amen.

 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
Congregazione Passioniste Display Social Media Icons beautifully using CSS3
Congregazione Suore Passioniste
di San Paolo della Croce

Curia Generalizia
Via Don Carlo Gnocchi, 75
00166 ROMA

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per saperne di più.

Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.