Suore Passioniste
Menu
Con Maria credo nel Figlio di Dio

Con Maria credo nel Figlio di Dio

Il giorno 6 agosto 2...

Festa di Maria Addolorata

Festa di Maria Addolorata

La festa di Maria Ad...

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

L'albero della Croce...

Scuola Beata Giovanna

Scuola Beata Giovanna

La comunità educativ...

Atto riparativo

Atto riparativo

Amare i nemici Nel ...

Messaggio di solidarietà alle Suore Missionarie Saveriane

Messaggio di solidarietà alle Suore…

Pubblichiamo il mess...

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino, 100 anni...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

A te, piccola e umil...

Formazione delle Superiore a Casa Madre

Formazione delle Superiore a Casa M…

La formazione delle ...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

Maria, Madre di Cris...

Prev Next
A+ A A-

Provincia San Gabriele della Vergine Addolorata

Atto riparativo

L'umanità si sta ammalando

Dio, geniale costruttore dell'immaginazione umana. Solo un affascinante creatore - Dio - potrebbe concepire e spiegare il fantastico teatro della psiche.

"Nessuno è degno di saggezza se non usa le sue lacrime per coltivarla."

Vogliamo riparare

  • La mancanza di sensibilità nel vedere e nel trovare Dio, nel sorriso di un bambino, nell'anatomia di un fiore, nella mano tesa di un anziano;
  • L’attuazione nel mondo politico, accademico, religioso, gruppi chiusi, rigidi che costruiscono l'intolleranza e portano le persone a uccidere, ferire, distruggere, a causa delle loro ideologie e delle loro verità.

Impegno per la vita
Cercare sempre la coerenza e la saggezza per difendere ciò che crediamo con rispetto e essere in grado di esporre e non imporre le proprie idee.
Lasciare da parte quelli che apprezzano le etichette. Perché l'amore non ha colore, ideologia, razza o cultura.
Non desistere mai davanti agli insuccessi e ai limiti. Non smettere mai di sognare e creare, altrimenti saremo sterili.

Preghiamo
Signore, insegnaci sempre ad amare e capire che l'amore è la fonte della vita, che il rispetto ci rende fraterni, il perdono ci rende forti in modo che insieme viviamo in un mondo migliore, avendolo come il "Tutto", la fonte vivente e salutare delle nostre vite.

Leggi tutto...

Atto riparativo

Per vino nuovo, otri nuovi

Nessuno versa vino nuovo in otri vecchi, altrimenti il vino spaccherà gli otri e si perdono vino e otri. Ma vino nuovo in otri nuovi! (Mc 2,22)

Vogliamo riparare

  • La nostra mancanza di coraggio e quella di molti battezzati del nostro tempo per lasciare la propria comodità e raggiungere le periferie che hanno bisogno della luce del Vangelo.
  • Il non riconoscimento del volto misericordioso del Padre, la mancanza di perdono e di accettazione della persona nel suo mistero.
  • La mancanza di vino buono e nuovo, simbolo dell’attuazione e dell'insegnamento di Gesù, che non può essere contenuto nei vecchi otri, incapaci di aprirsi a nuove promesse.

Impegno di vita
Siamo chiamati a raccogliere forza e immaginazione per rendere questo mondo più bello e vivibileper tutti. Con discernimento e rispetto contribuiremo all'uguaglianza, alla giustizia e alla fraternità.

Preghiamo
Signore, nostro Dio, riconosciamo onestamente che i vecchi schemi hanno difficoltà a lasciare il posto a nuovi modelli. Aiutaci, Signore, perché viviamo una fase di necessaria e paziente rielaborazione di tutto ciò che costituisce il patrimonio e l'identità della vita consacrata nella Chiesa e davanti alla storia. Aiutaci, Signore, spesso non siamo in grado di accogliere i segni di ciò che è nuovo. Divino Spirito Santo, rinnova e apri i nostri cuori e le nostre menti al nuovo, secondo il tuo cuore. Amen.

Leggi tutto...

Atto riparativo

La misericordia e la tenerezza di Dio superano la comprensione umana.    

 “Padre, ho peccato contro il Cielo e contro di te; non sono più degno di esser chiamato tuo figlio. Trattami come uno dei tuoi garzoni.” (Lc 15,18-19)

Diventa quindi urgente dimostrare che l'unico vero Dio ha un pensiero diverso sull'umanità.

Vogliamo riparare:

  • la facilità nel giudicare, rifiutare e essere duri con coloro che sono deboli.
  • le critiche facilmente sollevate contro gli ignoranti, gli indifesi e coloro che sbagliano. 
  • la mancanza di sensibilità, di vicinanza, di affetto davanti a tanti corpi feriti dalle guerre, dalla fame, dall'abbandono e dalla mancanza di amore

Impegno di vita
Come passionisti ci impegniamo a compiere gesti e atteggiamenti che rivelano la tenerezza e la misericordia di Dio Padre.

Aprire i nostri cuori ed essere attente ai bisogni del nostro prossimo per aiutarli veramente nelle loro necessità, mosse da sentimenti di compassione.

Preghiamo
O Padre di tenerezza e di misericordia, mettiamo nel tuo cuore tutti i nostri fratelli vittime della crudeltà umana. Dacci un cuore grande, aperto, sensibile ed accogliente verso tutti coloro che hanno bisogno di misericordia. Un cuore grato per tanti benefici ricevuti. Amen.

Leggi tutto...

Ritiro spirituale delle CLP (Brasile)

Ritiro spirituale delle Comunità Laicale Passioniste Maria Maddalena Frescobaldi Caponi (Praia Grande) e Sr Antonietta Farani (Pinheiros) di S. Paolo - Brasile. Durante la celebrazione eucaristica, alcuni membri hanno fatto il rito di Adesione e altri di Aggregazione alla CLP. Grazie, Signore, della tua presenza nella nostra vita.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
Congregazione Passioniste Display Social Media Icons beautifully using CSS3
Congregazione Suore Passioniste
di San Paolo della Croce

Curia Generalizia
Via Don Carlo Gnocchi, 75
00166 ROMA

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per saperne di più.

Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.