Suore Passioniste
Menu
Con Maria credo nel Figlio di Dio

Con Maria credo nel Figlio di Dio

Il giorno 6 agosto 2...

Festa di Maria Addolorata

Festa di Maria Addolorata

La festa di Maria Ad...

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

L'albero della Croce...

Scuola Beata Giovanna

Scuola Beata Giovanna

La comunità educativ...

Atto riparativo

Atto riparativo

Amare i nemici Nel ...

Messaggio di solidarietà alle Suore Missionarie Saveriane

Messaggio di solidarietà alle Suore…

Pubblichiamo il mess...

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino, 100 anni...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

A te, piccola e umil...

Formazione delle Superiore a Casa Madre

Formazione delle Superiore a Casa M…

La formazione delle ...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

Maria, Madre di Cris...

Prev Next
A+ A A-

Blog&News Passioniste

Novena a San Paolo della Croce (1 giorno)

La Chiamata a incarnare la misericordia di Dio

Il Carisma Passionista, la chiamata a vivere, testimoniare e promuovere la memoria della Passione di Gesù e dei dolori di Maria, consiste nell'azione preveniente di Dio che, rinnovandoci con la sua misericordia, ci rende uomini e donne di misericordia, capaci di comunicare il suo mistero di salvezza anche agli altri.

Canto

G. La misericordia esprime la gratuità dell’amore ed esige un animo vuoto di sé per accogliere l’altro, perché non si può accogliere come propria la miseria altrui se il nostro spirito è pieno di preoccupazioni, giudizi o di qualunque altra cosa.

Meditazione
L. Il 12 agosto 1775, pochi mesi prima della morte, Paolo scrive alla Sig.ra Lucrezia Bastiani Paladini, invitandola a gettarsi tra le braccia della divina misericordia, pronta a ricevere da Dio in egual modo la vita e la morte, offrendosi come un sacrificio a Lui dovuto, per riparare ogni colpa e ingratitudine degli uomini:

“Si riposi con quiete di Spirito sulla Croce e si rimetta come una bambina nelle braccia di Gesù Crocifisso e della divina misericordia, attenda ad impegnare meglio che può il tempo in orazione ed in atti interni di virtù e di raccoglimento in Dio, poi si fidi della Divina bontà con ugualità di spirito, pronta a ricevere la morte o la vita, come disporrà il Signore e sarà di sua maggior gloria, offrendogli la vita e se stessa come un sacrificio dovuto alla Sua Maestà, padronanza e giustizia, in sconto anche delle sue colpe ed ingratitudini. Si getti nelle braccia di Maria SS.ma Addolorata, ricorra a lei come a Madre di Misericordia, e poi non s’inquieti, non si prenda pena, né pensi ad altro, ma si fidi e confidi grandemente in Dio e nei meriti di Gesù Crocifisso; nell’atto che la lascio nelle Piaghe SS. Del medesimo e prego per lei.” (Lettere, .593. A Lucrezia Bastiani Paladini. Roma, 12 agosto 1775)

Preghiera:
O glorioso san Paolo della Croce che, meditando la Passione di Gesù Cristo, sei salito a sì alto grado di santità in terra e di felicità in cielo, e predicandola hai offerto al mondo il rimedio più efficace per tutti i suoi mali, ottienici la grazia di tenerla sempre scolpita nel nostro cuore, perché possiamo raccogliere i medesimi frutti nel tempo e nell’eternità. Amen.

 (Novena ricavata dal testo di Sr Angela Maria Lupo, cp, La mistica del Calvario in S. Paolo della Croce, Roma, OCD, 2012)

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
Congregazione Passioniste Display Social Media Icons beautifully using CSS3
Congregazione Suore Passioniste
di San Paolo della Croce

Curia Generalizia
Via Don Carlo Gnocchi, 75
00166 ROMA

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per saperne di più.

Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.