Suore Passioniste
Menu
Con Maria credo nel Figlio di Dio

Con Maria credo nel Figlio di Dio

Il giorno 6 agosto 2...

Festa di Maria Addolorata

Festa di Maria Addolorata

La festa di Maria Ad...

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

L'albero della Croce...

Scuola Beata Giovanna

Scuola Beata Giovanna

La comunità educativ...

Atto riparativo

Atto riparativo

Amare i nemici Nel ...

Messaggio di solidarietà alle Suore Missionarie Saveriane

Messaggio di solidarietà alle Suore…

Pubblichiamo il mess...

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino, 100 anni...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

A te, piccola e umil...

Formazione delle Superiore a Casa Madre

Formazione delle Superiore a Casa M…

La formazione delle ...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

Maria, Madre di Cris...

Prev Next
A+ A A-

Blog&News Passioniste

Atto riparativo

I poveri hanno bisogno delle nostre mani per servirli, dei nostri cuori per amarli… (Madre Teresa di Calcutta)

Testo biblico di riferimento: Lc 4, 16 – 19

Riflessione
Fin dall’inizio della sua missione, Gesù manifesta la sua scelta preferenziale per i poveri, ai quali rivela il volto misericordioso del Padre, che si traduce spesso in una reintegrazione anche sociale. Ieri, come oggi, sono tante le forme di povertà che allungano le file degli emarginati e degli esclusi nella società del benessere. Tra esse, tutte quelle forme di fragilità sociale e psicologica, di mancata integrazione sociale, di tendenza alla depressione ed al nichilismo, che sempre più spesso si evidenziano anche nelle aree di maggiore benessere economico e che si collegano al venire meno della fiducia e della motivazione individuale e collettiva, alla mancanza di relazioni sociali significative, specie di tipo familiare, ad una identificazione lavorativa insoddisfacente ed alla carenza di comunità di vita solide.

Facendo nostro il programma di Gesù povero vogliamo riparare a queste forme di povertà e solitudine del mondo attorno a noi:

  • Promuovendo, nell’ambiente in cui operiamo, i valori della famiglia, della giustizia ed equità sociale, della fiducia nelle potenzialità della persona e della speranza;
  • Dando aiuto e supporto ai soggetti più deboli (individui, famiglie, comunità);
  • Cercando di formulare un vero e proprio progetto sul quale concentrare i propri sforzi attraverso un impegno diretto, personale o comunitario.

Impegno di vita
Chiamate anche noi, come Chiesa e come popolo di Dio, a condividere questo orizzonte di inclusione degli emarginati, ci impegniamo a porre i poveri e gli esclusi al centro della nostra vita e del nostro operato, facendo del servizio il criterio di valutazione oggettiva del nostro agire, qualunque sia il ruolo o l’ufficio che svolgiamo.

Preghiera finale
Padre misericordioso, donaci sempre il tuo Spirito, perché sappiamo vedere nel prossimo il tuo Figlio sofferente. Donaci la sensibilità del cuore e custodiscici nell’amore fraterno. Per Cristo nostro Signore. AMEN

 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
Congregazione Passioniste Display Social Media Icons beautifully using CSS3
Congregazione Suore Passioniste
di San Paolo della Croce

Curia Generalizia
Via Don Carlo Gnocchi, 75
00166 ROMA

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per saperne di più.

Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.