Suore Passioniste
Menu
Con Maria credo nel Figlio di Dio

Con Maria credo nel Figlio di Dio

Il giorno 6 agosto 2...

Festa di Maria Addolorata

Festa di Maria Addolorata

La festa di Maria Ad...

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

L'albero della Croce...

Scuola Beata Giovanna

Scuola Beata Giovanna

La comunità educativ...

Atto riparativo

Atto riparativo

Amare i nemici Nel ...

Messaggio di solidarietà alle Suore Missionarie Saveriane

Messaggio di solidarietà alle Suore…

Pubblichiamo il mess...

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino, 100 anni...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

A te, piccola e umil...

Formazione delle Superiore a Casa Madre

Formazione delle Superiore a Casa M…

La formazione delle ...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

Maria, Madre di Cris...

Prev Next
A+ A A-

Blog&News Passioniste

Atto riparativo

Viviamo in diversi angoli della Terra; creiamo comunità, famiglie e, nonostante tutto, rischiamo di essere persone che vivono da sole. Siamo chiamati ad allargare sempre più “lo spazio della tenda dei nostri cuori” per i bisogni del mondo, dell’umanità e della Chiesa. Il mondo rinasce e si arricchisce sempre infatti a partire dalla vita di ciascuno; al contrario si impoverisce nella povertà umana e spirituale di ciascuno. 

Riflettiamo sulla nostra capacità e impegno di apertura agli altri, all'apertura delle nostre case, in senso simbolico e concreto. Le nostre case religiose, quelle delle famiglie e le nostre comunità sono davvero un luogo in cui coloro che cercano Gesù lo possono sperimentare? O al contrario sono luoghi sterili nei quali abbiamo paura che entri la contaminazione?

 Impegno di vita
Oggi e questa settimana sia un tempo speciale di riparazione per la mancanza di atteggiamenti di ospitalità e di apertura da parte nostra, che invece di avvicinare gli altri a Cristo attraverso la testimonianza della nostra vita, a volte li spinge a cercarlo altrove.

Come atto esterno di riparazione, recitiamo la preghiera di san Francesco:

O Signore, fa di me uno strumento della tua pace:

dove è odio, fa ch'io porti amore,
dove è offesa, ch'io porti il perdono,
dove è discordia, ch'io porti la fede,
dove è l'errore, ch'io porti la Verità,
dove è la disperazione, ch'io porti la speranza.

Dove è tristezza, ch'io porti la gioia,
dove sono le tenebre, ch'io porti la luce.

O Maestro, fa che io non cerchi tanto:
ad essere compreso, quanto a comprendere.
ad essere amato, quanto ad amare.
Poiché: se è dando, che si riceve:
perdonando, che si è perdonati;
morendo, che si risuscita a Vita Eterna. Amen

Leggi tutto...

SR ANGÉLICA FIORESI

  • Pubblicato in Suore

Il giorno 18 settembre 2018, la Provincia S. Gabriele della Vergine Addolorata, S. Paulo (Brasile), annuncia che ha raggiunto la Comunità Passionista del cielo

SR ANGÉLICA FIORESI

Sr Angélica è nata il giorno 15 maggio 1914, ha professato il 29 settembre 1930 e apparteneva alla Comunità Passionista Lareira S. José (S. Paulo).

Sr Angélica, con i suoi 104 anni di età, era la sorella più anziana della Congregazione, ma la ricordiamo con il cuore giovane e appassionato di una splendida giovane. Era entrata in Congregazione giovanissima e i suoi 88 anni di consacrazione religiosa sono stati un crescendo di amore e di impegno: per il carisma e la Congregazione, per la missione che aveva svolto anche in condizioni difficili, per le vocazioni; era proverbiale il suo coraggio nell'invitare senza indugio le giovani in modo molto amabile e deciso: "Vuoi diventare Passionista, vero...?". Numerose sono le Sorelle brasiliane che sono entrate nella Congregazione attraverso la sua mediazione. Fino a poco tempo fa era ancora attiva, coraggiosa e mostrava spontaneamente il suo entusiasmo per la consacrazione e per la preghiera. Si è spenta serenamente, lasciando non un vuoto, ma la pienezza di una vita vissuta in maniera bella ed attraente. Per le Sorelle brasiliane che celebrano tra poco i 100 anni di presenza in Brasile, Sr Angélica resta non solo un esempio di fedeltà creativa e di missione coraggiosa, ma anche un segno di unità perché nella sua persona si è resa presente la memoria viva di una storia passionista iniziata in terra di Santa Cruz tra tante difficoltà ma fiorita per il dono e la preghiera di sorelle come lei. Siamo certe che ora Sr Angélica veglierà sul cammino delle Province brasiliane.
Sr Angélica, ti porteremo nel cuore in attesa di rivederci in Cielo e tu prega per noi e per la Congregazione.

Leggi tutto...

Madre Marta Vandenputte

Ricordiamo oggi l'anniversario della morte di Madre Marta Vandenputte, la fondatrice delle Missionarie della Santa Croce e Passione in Belgio, che nel 1968 hanno realizzatola fusione con le Suore Passioniste di San Paolo della Croce. Madre Marta ha avuto la missione di portare il carisma passionista femminile nella Repubblica Democratica del Congo, dando inizio ad un'avventura che nel tempo si è sviluppata con il dono di tante Sorelle alla Congregazione. A Madre Marta, donna di profonda fede e di esperienza mistica della Passione di Gesù nella vocazione missionaria, affidiamo la Congregazione e la comunità del Belgio che accoglie Sorelle che hanno dato la vita per la missione, affidiamo la preghiera di nuove vocazioni e il cammino di santità di ogni Sorella e di ogni laico della CLP.
 
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
Congregazione Passioniste Display Social Media Icons beautifully using CSS3
Congregazione Suore Passioniste
di San Paolo della Croce

Curia Generalizia
Via Don Carlo Gnocchi, 75
00166 ROMA

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per saperne di più.

Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.