Suore Passioniste
Menu
Con Maria credo nel Figlio di Dio

Con Maria credo nel Figlio di Dio

Il giorno 6 agosto 2...

Festa di Maria Addolorata

Festa di Maria Addolorata

La festa di Maria Ad...

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

L'albero della Croce...

Scuola Beata Giovanna

Scuola Beata Giovanna

La comunità educativ...

Atto riparativo

Atto riparativo

Amare i nemici Nel ...

Messaggio di solidarietà alle Suore Missionarie Saveriane

Messaggio di solidarietà alle Suore…

Pubblichiamo il mess...

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino, 100 anni...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

A te, piccola e umil...

Formazione delle Superiore a Casa Madre

Formazione delle Superiore a Casa M…

La formazione delle ...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

Maria, Madre di Cris...

Prev Next
A+ A A-
Congregazione Passioniste

Congregazione Passioniste

URL del sito web:

Novena in preparazione alla festa di S. Paolo della Croce - day 8

Lettera di S. Paolo della Croce ai suoi fratelli e sorelle Danei

“Per mantenersi nella divina amicizia partecate ai Santissimi Sacramenti, cioè, alla Santa Confessione e alla Santissima Comunione. Quando vi avvicinate al Sacro Altare non lo fate per altro maggiore fine, che per sempre più sciogliere le vostre anime nel fuoco del Santissimo amore. Ah, carissimi, non vi parlo della preparazione perché penso che la fate quanto potete: ricordatevi che si tratta di realizzare l’azione più santa che si possa fare, e che il nostro caro Gesù non può fare nulla più grande che donare se stesso in alimento. Allora, amiamo questo caro Amante. Siate grandemente devoti del Santissimo Sacramento; nella chiesa bisogna vibrare di reverenza. Non passiate la giornata senza fare mezz’ora, o almeno 15 minuti di preghiera mentale, sulla dolorosa Passione del Redentore, e se potete, fate di più. Ma almeno questo tempo non lasciatelo mai.”

SR FORTUNATA FRANZONI

Il giorno 16 ottobre 2018, la Provincia Sacro Cuore di Gesù, Ciampino (Italia), annuncia che ha raggiunto la Comunità Passionista del cielo

SR FORTUNATA FRANZONI

Sr Fortunata è nata il giorno 20 marzo 1919, ha professato il 9 maggio 1949 e apparteneva alla Comunità Mater Amabilis (Roma).

Novena in preparazione alla festa di S. Paolo della Croce - day 7

Lettera di S. Paolo della Croce a Marianna del Pozzo

“È cresciuta la croce, non è così? io non ne dubito affatto. Grazie dunque al vero nostro Bene che la tiene in croce! O cara Croce! O Santa Croce! Albero di vita nel quale pende l’eterna Vita, io ti saluto, t’abbraccio, ti stringo al mio petto. Ah, signora, questi devono essere i tuoi affetti nelle presenti contingenze. Orsù, coraggio!”.

Festa di Sr. Francesca e giubileo di vita consacrata

Sabato 6 ottobre 2018, nella Cappella Cristo Cuore del Mondo, in Ciampino, radunati intorno alla mensa del Signore, abbiamo innalzato il nostro ringraziamento a Dio, Padre di ogni vita e di ogni vocazione, per la nostra Provinciale Sr Francesca Ligurgo e per la fedeltà delle nostre Sorelle che celebravano il giubileo di vita consacrata.
La nostra comunità ha gioito e ringraziato il Signore anche per la presenza del neo sacerdote salesiano, Don Andrea Lupi, ex alunno di Sr Francesca, che ha presieduto la celebrazione eucaristica. Il Signore lo custodisca nel Suo Cuore perché possa quotidianamente donarsi con amore e generosità ai fratelli.

Novena in preparazione alla festa di S. Paolo della Croce - day 6

Testimonianza di Fratel Barnaba nel Processo Ordinario di Roma per la canonizzazione di S. Paolo della Croce.

“Una volta il Padre Paolo della Croce, passeggiando per il giardino, vide alcuni poveri alla porta del convento chiedere l’elemosina, e chiese loro: - ‘Ma perché voi non andate a raccogliere le spighe?’ 
Era il tempo del raccolto. E uno di loro rispose:- ‘Oh Padre, magari potessimo farlo! Questo non è permesso, perché è per alimentare i maiali.
Sentendo e vedendo che gli animali erano anteposti ai poveri di Gesù Cristo, il Servo di Dio, bruciò di zelo. E così, si è avvicinò al suo fratello – Padre Giovanni Battista – e gli disse: - Trova per me nella Sacra Scrittura quel brano in cui si legge che le spighe che sono lasciate nei campi appartengono ai poveri.

E in seguito scrisse una lettera tagliente al Vescovo di quella regione, chiedendogli che correggesse quel disordine.”

Celebrazione di chiusura dei 200 anni di Aggregazione alla Famiglia Passionista (14 ottobre 2018).

Come accade sempre in queste circostanze, le tre Comunità del complesso Casa Generalizia: Curia Generale, Mater Amabilis e Casa Famiglia, si sono ritrovate per pregare insieme e celebrare la chiusura dell'Anno celebrativo dell'Aggregazione alla Famiglia Passionista. Ci stupisce vedere come riusciamo sempre a vibrare per la gioia di essere Passioniste, figlie di Paolo della Croce e di M. Maddalena Frescobaldi. Passionista è... bello!

CONCLUSIONE DEL GIUBILEO DI 200 ANNI DI AGGREGAZIONE ALLA FAMIGLIA PASSIONISTA NELLE COMUNITA'.

Concludiamo oggi, con una celebrazione nelle singole comunità, il giubileo di Aggregazione, che in molti luoghi sarà realizzata con i laici della CLP. Sorelle, pubblicate o inviate ci foto. Intanto, riportiamo il testo della lettera che, il 14 ottobre 1817, la comunità di Firenze ricevette dal Padre Generale del tempo, P. Tommaso Albesano cp.

“Dilettissima in Cristo marchesa M. Maddalena Frescobaldi Capponi, … annuendo volentieri alla giusta richiesta, per la misericordia di Dio onnipotente, per i meriti di Cristo Crocifisso, per i dolori della sua SS.ma Vergine Madre, fiduciosi nella protezione e nelle preghiere di tutti i santi, fedelmente presenti alla Croce, riceviamo ed ammettiamo te e le predette donne, tanto presenti che future, come figlie spirituali della nostra Congregazione, e con la presente lettera definiamo ricevute ed aggregate. 
Amorevolmente concediamo ed impartiamo una particolare comunicazione per le vive e le defunte, di tutti i sacrifici, le orazioni, le penitenze, i suffragi e gli altri beni spirituali, che si conseguono nella nostra Congregazione, tanto di notte che di giorno, nel culto divino, come nel procurare, secondo l’uso del nostro Istituto, con le nostre missioni e con tutti gli altri ministeri per la salvezza delle anime. 
Con umiltà e con fede preghiamo il Nostro Signore Gesù Cristo sotto il cui salutare vessillo della Croce confessiamo di militare in perpetuo, perché spanda abbondantemente i tesori della sua misericordia sopra di noi, ci conceda tempo a vera penitenza, la grazia con la pace e la consolazione dello Spirito Santo e la perseveranza nelle opere buone, e ci conceda, che come sulla terra siete nostre figlie spirituali, così vi faccia nostre compagne in cielo...”.

Sottoscrivi questo feed RSS
Congregazione Passioniste Display Social Media Icons beautifully using CSS3
Congregazione Suore Passioniste
di San Paolo della Croce

Curia Generalizia
Via Don Carlo Gnocchi, 75
00166 ROMA

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per saperne di più.

Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.